COLOR YOUR CARD: IL CONCORSO DI IDEE IN COLLABORAZIONE CON MOM CHE HA PREMIATO I RAGAZZI

Si sono svolte le premiazioni del Concorso Color your Card, Creatività in Movimento, promosso nell’ambito del Festival GRAnDE e realizzato in collaborazione con Mom- Mobilità di Marca, azienda del trasporto pubblico locale e l’Istituto Isiss “Carlo Rosselli” di Castelfranco Veneto. Il concorso, lanciato il 14 aprile scorso e rivolto agli studenti delle scuole superiori ad indirizzo grafico del Veneto, aveva l’obiettivo di dare una nuova veste grafica alla tessera abbonato Mom.

Sul gradino più alto del podio è salito Julian Banica Alexandru di Castelminio di Resana (5A Isiss “Rosselli”) che con il suo progetto è riuscito ad infondere l’idea della mobilità e della connessione digitale che caratterizzano la contemporaneità; secondo classificato, Alberto Baesso di Salzano (5A Isiss “Rosselli”); medaglia di bronzo a Sonia Zanovello di Curtarolo (PD) (Liceo Artistico Fanoli di Cittadella). La giuria ha infine assegnato una menzione Speciale a Consuelo Maria Quagliotto di Vedelago (5A ISISS “Rosselli”).

“Questo concorso è stato lanciato all’inaugurazione del Festival e ci ha fatto davvero piacere vedere che hanno partecipato istituti da tre diverse province del Veneto, con 48 progetti esaminati – ha affermato Monica Perin, referente dell’Associazione culturale GRAnDE – siamo certi sia stata una bella sfida per i ragazzi progettare la nuova tessera del trasporto pubblico, dal momento che sono proprio gli studenti i primi fruitori dei servizi ed è quindi importante che l’azienda MOM abbia voluto aprire con loro un fruttuoso dialogo”. “Ci dà particolare soddisfazione vedere che le aziende hanno compreso – ha aggiunto il Dirigente Scolastico del “Rosselli”, Enrico Ghion – l’importanza di aprire il dialogo con il mondo della scuola, con l’obiettivo comune di coltivare la professionalità e contribuire ad una crescita complessiva del territorio”.

L’hashtag di riferimento del Festival GRAnDE – #sostenibilitàpositiva – è stato sposato convintamente da Mobilità di Marca. Il trasporto pubblico – aggiunge il Direttore Generale di Mom, Giampaolo Rossi –  rappresenta “la scelta giusta” che ciascuno di noi può realizzare per contribuire alla riduzione dell’impatto sulla salute e sull’ambiente causato dal traffico veicolare. Si tratta di attuare un epocale cambiamento di mentalità per incidere sulle abitudini dei cittadini. Per realizzarlo, è fondamentale riuscire a comunicare messaggi convincenti nella maniera più incisiva. Per questo, Mom ha deciso di iniziare un nuovo percorso, anzitutto con le giovani generazioni di studenti (che rappresentano il 75% dei suoi clienti). Vogliamo creare una nuova immagine per il trasporto pubblico, con i giovani e per i giovani, per questo abbiamo lasciato alla creatività degli studenti il ridisegno della nuova tessera abbonato che sarà in distribuzione dal prossimo anno scolastico”.

Confidiamo – conclude il Presidente di Mom, Giacolo Colladon – che questo importante strumento, che lega Mom e i suoi Clienti, sia in grado di esprimere valori e messaggi positivi verso il trasporto pubblico e dimostri in maniera tangibile la volontà della nostra azienda di mettersi in ascolto delle esigenze dei suoi cittadini, rendendoli protagonisti. La qualità dei lavori è stata davvero alta e non è stato facile scegliere: complimenti a tutti i ragazzi che hanno partecipato!”. Ai vincitori sono andati dei carnet per Jesolo per godersi appieno le vacanze estive appena iniziate.