«CINEBUS», IL CINEMA SU QUATTRO RUOTE IN GIRO PER IL MONDO

In nove anni di storia, il Social World Film Festival, che annovera come presidente onorario l’attrice Claudia Cardinale, ha organizzato 480 giornate di attività cinematografica in Campania e nell’intera nazione, 36 eventi internazionali che hanno toccato 27 città dei cinque continenti da New York a Sydney passando per Tokyo, Los Angeles, Rio de Janeiro, Tunisi e Londra, coinvolgendo migliaia di spettatori e centinaia di protagonisti della cinematografia mondiale.

Allo stesso tempo il «CineBus», nato a sostegno del Social World Film Festival, si è spostato in tutto il mondo a favore di iniziative sociali. Lo scorso anno, ad esempio, Cine Bus ha fatto tappa nel comune di Soledad in Colombia con l’obiettivo di coinvolgere più bambini possibili e dare loro l’opportunità di conoscere il cinema e di contribuire nelle attività di inclusione sociale della comunità.

Cinebus è un tour cinematografico fatto di proiezioni, dibattiti, casting, incontri, presentazioni di novità cinematografiche e partecipazione di numerosi protagonisti della cinematografia nazionale. L’evento si sviluppa all’interno di vero e proprio bus, munito di tutte le tecnologie e confort, che porta le migliori opere vincitrici all’ultima edizione del Social World Film Festival.

Negli ultimi giorni del 2017, Cinebus ha fatto tappa in Campania, a partire da Benevento, il 3o dicembre, in Piazza Risorgimento e poi a Salerno in Piazza Mazzini e a Napoli il 31 dicembre in Piazza Garibaldi. Le opere in proiezione sono state giudicate da un’apposita giuria di giovani studenti di cinema dell’Università del Cinema che attribuirà il Premio CineBus alle categorie lungometraggio, documentario e cortometraggio.