Gennaro Scura (ANAV): serve un nuovo sistema “a rete” per le autostazioni e i nodi di interscambio

“Oggi affrontiamo un tema ormai sul tavolo da diverso tempo. La questione “autostazioni” vede l’Italia decisamente impreparata rispetto ad altri Paesi europei”. Lo ha dichiarato Gennaro Scura, Vicepresidente ANAV intervistato a margine del convegno ANAV “Autostazioni e punti di fermata”.

“Nei servizi pubblici locali su gomma a lunga percorrenza si sta affermando il concetto di ‘rete’. Stiamo assistendo al passaggio dalla gestione di una singola linea operata dal singolo operatore, a un sistema a rete. Ecco perché diventa necessario fare focus come questi su autostazioni e nodi di interscambio. Il tema che ANAV ha messo in campo ci impegnerà per il prossimo futuro anche al fine di dare input al Governo per investire nei nodi e nelle autostazioni”, ha concluso Scura.