75^ Assemblea ANAV: Vinella, supereremo le sfide del futuro grazie alla cultura d’impresa

“Oggi presentiamo un nuovo studio realizzato in collaborazione con l’Università Sapienza di Roma, ‘Linee guida per l’apertura al mercato del TPL’, che mette a disposizione delle Amministrazioni preposte indicazioni tecniche ed operative utili ad implementare gare eque e contendibili ed a passare finalmente dalle norme agli atti, dalla teoria alla pratica, dal passato al futuro del TPL”. Lo ha detto il Presidente di ANAV Giuseppe Vinella, in una delle interviste realizzate nel corso dei lavori per la 75^ Assemblea annuale di ANAV, svoltasi il 26 e 27 giugno nel prestigioso contesto dello Stabilimento Ferrari a Maranello (Modena). 

“La ricerca si pone in continuità con lo studio dell’anno scorso e rappresenta un’opportunità per una visione che purtroppo vive un rallentamento. Il Decreto 50 dava input determinanti condivisi da noi, ma strada facendo invece abbiamo visto solo l’applicazione delle misure relative ai costi standard e importanti rallentamenti sul fronte ricavi standard e servizi essenziali da porre a procedura di gara da parte del Governo”, ha aggiunto il Presidente.

Digitalizzazione, transizione energetica, elettrificazione sistemi di trasporto rappresentano il presente, ha spiegato Vinella, e “le imprese che si occupano di trasporti devono adeguarsi ai servizi che la tecnologia offre all’utente, altrimenti si rischia di rimanere fuori mercato. Oggi, dopo 75 anni di storia, ANAV si prepara ad affrontare le sfide del futuro grazie alla cultura d’impresa”: