Anav entra nel Consiglio Generale di Confindustria

Con l’elezione odierna dei venti rappresentanti generali, l’Assemblea dei delegati di Confindustria ha completato l’iter di rinnovo del proprio Consiglio Generale, avviato nei mesi scorsi con la designazione, da parte di associazioni territoriali e di categoria di maggiore dimensione, dei propri rappresentanti di diritto.

ANAV sarà presente in Consiglio con il Presidente Giuseppe Vinella, indicato all’unanimità dagli organi associativi.

“La presenza di diritto di ANAV in seno al Consiglio Generale di Confindustria, conferma la rilevanza del sistema di trasporto su gomma nell’ambito del sistema confederale e la capacità dell’Associazione di dialogare ed interagire, con autorevolezza, con tutte le componenti della Confederazione – ha dichiarato il Presidente Vinella -. Sono grato ed onorato di poter essere portavoce di ANAV nella principale organizzazione di rappresentanza dell’industria italiana, in tale contesto saprò farmi interprete delle esigenze e delle proposte del nostro sistema associativo per promuovere la crescita dell’intero settore del trasporto con autobus”.

Il nuovo Consiglio Generale di Confindustria si insedia oggi e resterà in carica per il biennio 2019/2021.