Perego e Stps razionalizzano le corse. Riattivato il servizio a chiamata “Chiamabus”

Razionalizzazione del piano corse per Automobilistica Perego e Stps. Annunciato un ridimensionamento dei programmi (ma con servizio garantito per le emergenze) da parte di Perego sul bacino extraurbano dell’alta Valtellina, per la precisione sulla linea Interreg Tirano – Aprica- Edolo e sulle linee urbane dei Comuni di Tirano e Sondalo e di Stps per quanto concerne, invece, i bacini extraurbani del sondriese e del morbegnese chiavennasco.

Le nuove misure nascono dall’ordinanza della Regione Lombardia del 13 marzo scorso. Dopo la soppressione delle scolastiche e lo stop alle corse di potenziamento invernale, ora viene razionalizzato l’intero piano del trasporto provinciale. Le aziende assicurano un minimo servizio giornaliero per ogni destinazione servita.

“È un momento difficoltoso per tutti – ha dichiarato Carlo Perego, amministratore delegato dell’omonima azienda – La razionalizzazione del servizio è necessaria sia a fronte della drastica riduzione dei passeggeri, sia al fine di tutelare quanto più possibile i nostri conducenti che anzi colgo l’occasione di ringraziare pubblicamente insieme ai colleghi dell’officina e dei nostri uffici per la fattiva collaborazione dimostrata in questa inaspettata situazione di emergenza”.
Natalia Cristini, presidente della Società trasporti pubblici Sondrio, spiega che è stato ristrutturato il servizio cercando però di non penalizzare il territorio e che “in questo momento ci preme fermare questa emergenza”.

Per conoscere i nuovi orari è necessario accedere ai siti internet: busperego.com e stps.it. In questo particolare periodo Perego per quanto concerne le località Cepina,Tola, Oga e Madonna dei Monti comunica, inoltre, di aver riattivato il servizio a chiamata “Chiamabus”, attivo dalle 9.30 alle 12.15 e dalle 13.30 alle 17.15, con necessità di prenotazione al numero 0342 – 905090 con mezza giornata di anticipo (la mattina per il pomeriggio, il pomeriggio per la mattina seguente).
Per Sondalo saranno garantite tutti i giorni cinque coppie di corse.