Nicola Biscotti: oltre 200 imprenditori alla 75^ Assemblea ANAV, un grande risultato dopo 75 anni

“Questa è una grande festa per gli Associati: la presenza di oltre 200 imprenditori all’assemblea di Maranello, dimostra che ANAV è un luogo in cui gli imprenditori si riconoscono e a distanza di 75 anni è un grande risultato”. Lo ha detto Nicola Biscotti, vice presidente ANAV e Direttore Generale di ACAPT, azienda storica del trasporto passeggeri in autobus in Puglia, nel corso di un’intervista durante le due giornate di lavori per la 75^ Assemblea ANAV.

“La storia della mia impresa, che quest’anno compie 90 anni, si intreccia con quella dell’Associazione: mio padre è stato vicepresidente nazionale ed io sono stato presidente due volte – ha aggiunto Biscotti -. Gli imprenditori che tagliano questi importanti traguardi, sono consapevoli del fatto che il futuro ha un ruolo preponderante nell’attività. Siamo ‘costretti’ a guardare con totale fiducia al domani per necessità: le aziende sono nostre, ci lavorano le nostre famiglie, e la gestione non può che essere all’insegna della valorizzazione dei dipendenti capaci”.

“L’Associazione si proietta in un settore in cui l’impresa privata ha un ruolo fondamentale. Se non ci fossero stati i comparti privati nei settori liberalizzati e nel Tpl, i risultati per il servizio sarebbero inferiori. Il settore dei trasporti deve essere ricollocato al primo posto dell’agenda politica perché ricopre ruolo vitale per il Paese, visto che ha come obiettivo prioritario permettere alle persone di muoversi”, ha concluso Biscotti.