IBE 2018: PARTECIPAZIONE ED INTERESSE ALLE INIZIATIVE ANAV DI IERI

Si è svolta ieri la prima giornata di eventi in programma all’International Bus Expo di Rimini che ha visto un’ampia partecipazione di imprese associate ed espositori, nazionali ed europei. Come da programma il Presidente Giuseppe Vinella è intervenuto al convegno di apertura dedicato al tema del rinnovo del parco rotabile nel settore del tpl, mentre nel pomeriggio si e tenuto il seminario sul tema del Welfare nelle imprese di trasporto di persone.

I lavori sono proseguiti questa mattina presso lo stand Evobus con la presentazione dei primi positivi risultati della campagna di comunicazione “Vaicolbus” lanciata lo scorso anno da Anav, con la collaborazione della stessa Evobus. La campagna, sostenuta da un’intensa attività di comunicazione sui media e sul blog “Vaicolbus”, ha richiamato già in questo primo anno l’attenzione di Istituzioni ed utenza, favorendo un trend positivo di crescita del settore e promuovendo l’utilizzo dell’autobus quale mezzo di trasporto sicuro anche su medie/lunghe distanze, tecnologicamente all’avanguardia, a basso impatto ambientale, confortevole ed economico anche rispetto ad altre modalità di trasporto concorrenti.

Positivo, quindi, il bilancio della campagna che al suo esordio, con gli spot televisivi trasmessi su nove canali nazionali del gruppo Cairo, Mediaset e Discovery, ha registrato 130 passaggi televisivi con 25,5 milioni di contatti totali (esattamente 25.560.859 di visualizzazioni) e, tramite i post pubblicati sul blog “Vaicolbus”, sta viaggiando ad una media di circa 45 mila contatti e 6.000 interazioni al mese. La Campagna, tramite il marchio ufficiale “Vaicolbus” (registrato da Promobus presso il Ministero dello Sviluppo Economico) sta creando un network diffuso di comunicazione sull’autobus quale modalità di trasporto di elevata qualità in termini di sicurezza, sostenibilità, economicità, flessibilità, innovazione ed affidabilità.

Gli eventi proseguiranno nel pomeriggio con la presentazione da parte di Anav (ing. Francesco Romagnoli), in collaborazione con Club Italia delle “Linee Guida per l’implementazione di Sistemi di Bigliettazione Elettronica per le piccole e medie imprese di trasporto passeggeri con autobus”