Toscana: un nuovo Mercedes-Benz Tourismo per AUTONOLEGGI RICCI

Uno nuovo scintillante Tourismo giallo per lo staff di AUTONOLEGGI RICCI di Siena. Il ritiro è avvenuto nel mese di giugno 2019 presso la sede EvoBus di Bomporto.
Si tratta di un Mercedes-Benz Tourismo 17 RHD dall’allegra carrozzeria gialla che sarà destinato alla linea Firenze, Bologna, Aeroporto. A bordo, per vivacizzare gli interni, anche i poggiatesta comfort delle sellerie riprendono il colore giallo della livrea.

Tourismo Mercedes-Benz si distingue anche in fatto di sicurezza: il veicolo Ricci è dotato di ART, TPM, ABA 4 e PPC. Il PPC, Predictive Powertrain Control, è un dispositivo che contribuisce a ridurre il consumo di carburante su molti autobus Mercedes-Benz e Setra.
Un sistema per la previsione intelligente del tragitto che combina mappe digitali 3D e dati GPS, ottimizza la velocità, scalando anche le marce se necessario, per ridurre il consumo di carburante, apportando vantaggi economici e ambientali. A bordo anche la centralina OMNIplus FleetBoard per il controllo delle flotte.

Fondata nel 2000, RICCI AUTONOLEGGI è un’azienda a direzione familiare con una tradizione in realtà secolare. I suoi soci e proprietari proseguono una tradizione di famiglia iniziata dai bisnonni agli inizi del ‘900, ai tempi delle diligenze a cavalli che trasportavano la posta e le persone da sud di Siena verso il centro della città.
Ad oggi l’attività continua grazie alla dedizione delle nuove leve della famiglia Ricci e continua anche il rapporto di collaborazione con Mercedes, principale fornitore dei mezzi in flotta.

Gli inconfondibili Autobus Ricci (anche grazie all’accurata grafica esterna) rispecchiano l’orgoglio e l’impegno dell’azienda nel promuovere il territorio toscano.