Abruzzo, riparte la ‘Linea dei Trabocchi’: con Di Fonzo sconti e agevolazioni

Si chiama ‘Linea dei Trabocchi’ l’iniziativa giunta alla sua seconda edizione che punta ad incentivare forme di trasporto alternative all’auto privata, tra cui i mezzi di servizio pubblico. L’obiettivo è quello di ridurre al minimo l’impatto ambientale, favorire buone pratiche di green mobility e mettere in rete i servizi di trasporto pubblico. La linea sarà attiva dal 1° luglio 2019 con due interventi per la mobilità: interna all’Abruzzo e verso l’Abruzzo. Un’offerta di servizi ecologica e multimodale, supportata anche dai bike bus, che mette in rete tutte le stazioni della Costa dei Trabocchi con Francavilla, Pescara, Montesilvano, Pineto e Tortoreto.

“È una giornata importante per il nostro territorio – dichiara Alfonso Di Fonzo, presidente della Di Fonzo S.p.A. – poiché per la prima volta gli operatori mettono in rete i servizi, che fino ad oggi hanno offerto individualmente, con lo scopo di fidelizzare il turista non alla singola struttura, ma all’intero territorio. Le aziende di trasporto pubblico aderenti alla convenzione metteranno a disposizione l’offerta di linee in esercizio sulla Costa dei Trabocchi, generando agevolazioni per l’utenza. Ad esempio, un passeggero che da Torricella Peligna vorrà recarsi al Lido Le Morge di Torino di Sangro, utilizzando il servizio pubblico, riceverà dalle strutture balneari aderenti un omaggio giornaliero pari alla durata del proprio titolo di viaggio. Stessa tipologia di agevolazione verrà applicata a tutti quei turisti che sceglieranno le linee provenienti da Roma e Napoli per soggiornare nelle strutture alberghiere aderenti alla convenzione, ricevendo un rimborso del titolo di viaggio proporzionale alla durata del soggiorno”.

La promozione interna alla Regione prevede l’applicazione di tariffe promozionali: i vettori aderenti alla convenzione applicano tariffe agevolate e potenziano i servizi con corse stagionali, considerando gli orari di spostamento dei turisti. La presentazione dei titoli di viaggi poi darà accesso a sconti sui servizi in spiaggia e su altri servizi aggiuntivi, offerti gratuitamente o a prezzi ridotti.
Nella mobilità verso l’Abruzzo saranno applicate tariffe promozionali per la tratte da Roma a Napoli fissate in 20 euro A/R. Tale importo verrà corrisposto dalle strutture ricettive aderenti alla convenzione in misura proporzionale alle notti di permanenza con sconti dal 50 al 100 per cento.
Legambiente garantisce ingressi gratuiti nelle aree protette e sconti su itinerari e tour di “Itinerari d’Abruzzo”.

Il progetto è promosso da Legambiente Abruzzo, PMC Abruzzo Innovazione Turismo; Camera di Commercio di Chieti Pescara, Gal Costa dei Trabocchi, DMC Sangro Aventino, DMC Costiera dei Trabocchi, Fiba Abruzzo, A.Mare Casalbordino, Operatori Turisitici Fossacesia, Donato Di Fonzo & F.lli Spa, Tua sSocietà Unica Abruzzese di Trasporto, Sangritana Spa, Autoservizi Cerella srl.