SCONTI AI DONATORI DI SANGUE: A CURCIO PREMIO SPECIALE GIURIA DURANTE SMART MOVE

Durante la 74esima Assemblea Anav sono stati assegnati numerosi premi alle aziende di autolinee italiane che si sono distinte, nel biennio 2016–2017, per progetti dal taglio innovativo.

Al termine di una selezione difficile, per l’originalità delle idee, i premi sono stati consegnati alla presenza di Davide Pollano, numero uno di IvecoBus Italia, sponsor della manifestazione, e del Presidente Anav Giuseppe Vinella, ad aziende operanti in tutti e tre i segmenti del trasporto con autobus.

Tra le aziende che si sono classificate seconde nella sezione “Premi speciali Giuria” c’è l’azienda salernitana Autolinee Curcio rappresentata da Giuseppe Curcio per il progetto “Accordo Associazione: Blood Givin Bus”. Ecco la motivazione del premio: “Per aver connotato con un forte spirito di solidarietà il servizio reso quotidianamente all’utenza”. 

Cos’è il Blood Givin Bus? Una iniziativa rivolta ai donatori di sangue che – viaggiando sulle linee Curcio – hanno ottenuto degli sconti speciali, anche del 50% sul prezzo del biglietto. Una iniziativa che ha voluto riconoscere l’importanza di un gesto che è innanzitutto di solidarietà.

L’azienda Curcio ha sede a Polla nel territorio del Vallo di Diano, al confine con la Basilicata. La loro attività ha  inizia nel 1939 a Polla come impresa individuale, ottenendo dall’allora competente Ministero dei Trasporti, la concessione dell’autolinea “Auletta – Teggiano” nell’area del Vallo di Diano. Successivamente è stata costituita la Autolinee Curcio srl.  Negli anni ‘70, nella splendida località cilentana di Scario, nel Golfo di Policastro, muove i suoi primi passi l’altra società, Ettore Curcio e F.lli snc, con l’affidamento dell’autolinea “Sapri – Centola Scalo”.

Nel corso dei decenni l’attività, oltre a mutare il proprio assetto giuridico, ha segnato un sviluppo dimensionale, diversificando le tipologie di attività trasporto persone su gomma: autolinee di trasporto pubblico locale di competenza della Regione Campania e Provincia di Salerno, autolinee a lungo raggio di competenza del Ministero dei Trasporti, noleggio autobus di gran turismo con conducente. Fino al Terminal Curcio attivato a Polla dal 15 giugno 2018.

Il terminal bus dell’azienda Curcio è aperto anche ad aziende terze. Lo fa sapere l’azienda dopo aver ottenuto il Nosf – il nulla osta alla sicurezza dell’area di fermata prevista nel programma di esercizio del servizio di linea – dalla Motorizzazione civile di Salerno (Umc) e che, con ordinanza del sindaco del Comune di Polla, diventa così l’unica fermata autorizzata per le linee interregionali che attraversano il territorio comunale.