TREVISO: CON MOM L’ESTATE PARTE DAL 13 MAGGIO CON SPECIALI LINEE VERSO IL MARE

Si apre ufficialmente domenica 13 maggio la stagione estiva di Mom, mobilità di marca. Dal prossimo fine settimana inizierà infatti il servizio per il mare, con l’attivazione delle linee pre-estive 108 e 106 che copriranno le tratte Treviso – Jesolo Lido e Cittadella – Castelfranco Veneto – Treviso – Jesolo Lido.

Un servizio che Mom aveva proposto in anteprima già in occasione di Pasquetta, con grande soddisfazione degli utenti che hanno approfittato dell’iniziativa, confermando come il bus per il mare rappresenti una soluzione che piace sempre di più perché è comodo, sicuro, economico ed anche molto pratico.

Un successo avvalorato dalle cifre: nel 2017 il percorso verso Jesolo ha registrato infatti un +18% delle vendite, confermando la soddisfazione dei clienti “storici” e dimostrando come, dando servizi e precise risposte alle esigenze dell’utenza, sia possibile ampliare l’utilizzo dei mezzi pubblici a quanti finora hanno utilizzato mezzi privati.

In questo contesto si inserisce il carnet per Jesolo, iniziativa già testata con successo nel 2017. Si tratta di un biglietto valido 10 corse a scalare in distribuzione in tutta la rete delle biglietterie informatizzate Mom, acquistabile in due tipologie di viaggio che rispecchiano l’organizzazione in classi chilometriche del servizio extra urbano.

Si potrà trovare, quindi, il carnet di classe 6: valido sulla tratta autostazione di Treviso/Jesolo, al costo di 25 euro e il carnet di classe 11: valido per tutte le tratte extra Treviso/Jesolo, al costo di 35 euro.

Si tratta di prezzi che applicano uno sconto tra il 30 e il 40% rispetto alle tariffe standard del biglietto unico e che portano addirittura il prezzo della corsa Treviso/Jesolo a soli 2,50 euro. E se si acquista con Momup il vantaggio è doppio: diventa più facile viaggiare in gruppo, basta attivare più corse alla salita in base al numero dei viaggiatori. Il carnet cartaceo acquistato in biglietteria è invece personale e non cedibile e va naturalmente validato alla salita in bus. Tutti i carnet sono utilizzabili fino al 9 settembre 2018.

“Il bus per il mare intercetta chiaramente un bisogno della clientela – afferma il presidente Mom Giacomo Colladon – che sempre più sceglie il mezzo pubblico per muoversi nel tempo libero. Un servizio nato principalmente per rispondere al desiderio dei giovani utenti, ma che abbiamo visto essere apprezzato da tante famiglie, che preferiscono il bus per la comodità e la sicurezza, anzitutto, ma anche perché è un mezzo economico e molto pratico”.

Il servizio estivo, con collegamenti giornalieri che comincerà domenica 10 giugno, offrirà infatti una rete capillare, che coinvolgerà tutto il Veneto centrale. Le corse toccheranno i principali centri della Marca (Castelfranco, Montebelluna, Vittorio Veneto, Conegliano, Ponzano, etc.) e località in diverse province (Bassano del Grappa, Feltre, San Donà di Piave, Noale, Scorzè, Camposampiero, Cittadella).

In totale, dal 10 giugno, ci saranno 9 linee a disposizione, alcune transiteranno solo nei festivi altre anche nei giorni feriali. Le corse estive Mom (quotidiane, feriali e festive) proseguiranno poi fino alla seconda domenica di settembre, offrendo all’utenza una soluzione comoda e vantaggiosa per raggiungere la località balneare. Informazioni sulle tariffe e linee per il mare sul sito www.mobilitadimarca.it.