COSA DIVENTANO I BUS DISMESSI? IN TURCHIA BIBLIOTECHE, IN AMERICA FASHION TRUCK

Autobus a uno o due piani. Vecchi scuola bus. I veicoli dismessi da autolinee italiane e straniere possono trasformarsi in attività commerciali su quattro ruote. La moda impazza già da qualche anno a New York dove i fashion truck (vere e proprie boutique all’interno di camion o bus) dominano la celebre Fifth Avenue.
Ma non solo.

Ad Ankara, capitale Turca, tre vecchi pullman sono stati trasformati in biblioteche viaggianti in un distretto rurale della città. I bus sono mandati in pensione nel distretto di Kahramankazan, 47.224 residenti fino al 2014 (ultimo censimento), dalla municipalità locale e beneficia del sostegno degli studenti locali che hanno
lavorato a trasformare tre autobus in altrettante biblioteche a quattro ruote.

Il sindaco di Kahramankazan, Lokman Erturk, ha spiegato all’agenzia Anadolu che il progetto nacque con l’intento di “riutilizzare le vecchie dotazioni della municipalità”. Così, i ragazzi cominciarono a pensarci su e un giorno “vennero al municipio con l’idea di trasformare i bus in biblioteche. Abbiamo cominciato coi tre
vecchi autobus – aggiunge Erturk –. I nostri architetti di interni hanno disegnato le biblioteche, e andranno in giro per ogni quartiere di Kahramankazan”.